Detroit

ven 13_04 ore 21:00

GENERE: Drammatico, Storico, Thriller
ANNO: 2017
REGIA: Kathryn Bigelow
ATTORI: John Boyega, Will Poulter, Anthony Mackie, Hannah Murray, Jack Reynor, John Krasinski, Kaitlyn Dever, Tyler James Williams, Jason Mitchell
PAESE: USA
DURATA: 143 Min
DISTRIBUZIONE: Eagle Pictures


TRAMA
La storia è ispirata alle sanguinose rivolte che sconvolsero Detroit nel 1967. Tra le strade della città si consumò un vero e proprio massacro ad pera della polizia, in cui persero la vita tre afroamericani e centinaia di persone restarono gravemente ferite. La rivolta successiva portò a disordini senza precendenti constringendo cosi', ad una presa di coscienza su quanto accaduto durante quell'ignobile giorno di cinquant'anni fa.

CRITICA
In anni in cui la questione razziale negli Stati Uniti è di stringente attualità, e in cui la letteratura e il cinema (afroamericani e non) l'hanno raccontata e sviscerata in tutta la sua complessità, Kathryn Bigelow sceglie di portare sul grande schermo le rivolte di Detroit del 1967 e un celebre caso di abusi da parte di poliziotti razzisti, ma lo fa con una semplificazione e uno schematismo forse eccessivi. Il suo è un film basato sul potere dell'adrenalina (che deriva dallo stile, energico come d'abitudine e ancora più sporco e documentaristico) e su quello dell'indignazione suscitata da un racconto per molti versi analogo a quello di Diaz di Vicari. E però, nel suo voler studiare la psicologia della violenza e delle sue vittime, più che la violenza in sé, quello della regista americana è un film spettacolare ma paradossalmente freddo, che non aggiunge molto al dibattito in atto sulle questioni che tratta. (Federico Gironi - comingsoon.it)