16/09/17

VALERIAN E LA CITTÀ DEI MILLE PIANETI

gio 21_9 ore 21.00
ven 22_9 ore 21.00
sab 23_9 ore 21.00
dom 24_9 ore 18.00 e 21.00

gio 28_9 ore 21.00
ven 29_9 ore 21.00
sab 30_9 ore 21.00
dom 1_10 ore 18.00 e 21.00


GENERE: Fantascienza, Azione
ANNO: 2017
REGIA: Luc Besson
ATTORI: Clive Owen, Cara Delevingne, Dane DeHaan, Rihanna, Ethan Hawke, John Goodman, Rutger Hauer, Kris Wu, Mathieu Kassovitz, Sam Spruell
PAESE: Francia, USA
DURATA: 137 Min





Trama
Valerian e la Città dei mille pianeti è uno strabiliante, psichedelico viaggio intergalattico tra culture aliene e terre incontaminate, al fianco degli agenti speciali operativi Valerian (Dane DeHaan) e Laureline (Cara Delevingne). Incaricati di mantenere l'ordine nel vasto universo, i due giovani agenti fanno squadra sotto le direttive del governo dei territori umani, imbarcandosi in mirabolanti imprese ai confini della galassia. Quando la loro missione li conduce alle porte della città di Alpha, una metropoli rivoluzionaria in continua espansione, e dove esemplari di specie provenienti da diversi angoli dell'universo vivono in un regime pacifico di condivisione del sapere, assistono con i loro occhi ai risultati dell'incredibile progresso tecnologico e scientifico, che emerge dal diffuso benessere della comunità. Tuttavia, dopo secoli di pace e prosperità, qualcuno sta tentando di frenare tale progresso e innescare il crollo dell'intero sistema. Il comandante delle forze umane (Clive Owen) concede agli agenti sul campo meno di dieci ore di tempo per individuare ed estirpare l'origine della minaccia. Intanto Valerian, che ha fama di incorreggibile dongiovanni spaziale, non si lascia sfuggire occasione per corteggiare l'avvenente compagna di squadra, nemmeno se braccato da micidiali nemici o in fuga da creature mostruose. Diretto dal regista visionario Luc Besson, Valerian si basa sull'omonimo fumetto francese di fantascienza degli anni sessanta, il cui stile complesso e curato nei minimi dettagli ha influenzato una delle sue pellicole più famose: Il quinto elemento. 

Recensione
Valerian e la città dei mille pianeti si presenta come uno dei film più riusciti di Luc Besson, che riesce a non far soccombere l'anima del racconto sotto il peso del più alto budget europeo mai stanziato (180 milioni). L'adattamento del fumetto originale non è soltanto una scusa per allestire un cinecomic coloratissimo e movimentato, succube dei modelli d'oltreoceano, ma anche un modo per recuperare una fantascienza più umanistica molto anni 60, con una fattura tecnica di gran livello e una certa libertà ironica. C'è qualche sipario kitsch, ma gli attori si divertono e Besson anche, senza la pretenziosità di Lucy. (Domenico Misciagna - Comingsoon.it) 

Approfondimenti
video
foto
scheda completa

Nessun commento:

Posta un commento